lunedì 27 gennaio 2014

Tortino di Pancarrè

Alla fine mi sono fatta tentare dalla prova assaggio di una nuova gamma di pane confezionato "bio" a marchio Probios ed ho ceduto :)
Questo perché i prodotti mi hanno incuriosito visto che sono una frequentatrice assidua di negozi bio e di mercatini di frutta e verdura biologici, sempre alla ricerca di qualcosa che sia sicuro e vada bene anche per noi, con tanto di spiga o di scritta "senza glutine".

Sicuramente la "nostra" scelta si è ampliata rispetto a qualche anno fa e l'idea di allargare il mercato  dei pani confezionati bio [io fino ad adesso ne trovavo (buono) solo un tipo a marchio tedesco], magari anche buoni, è una ottima cosa, soprattutto se si considera che i prodotti destinati alla nostra alimentazione non sempre risaltano per qualità e ricerca di ingredienti "sani".

Ho assaggiato per primo il pane da tagliare a fette, il loro pane bianco: il profumo ed il gusto sono buoni, la consistenza è quella che conosciamo dei pani già confezionati, per cui ha sicuramente bisogno di essere scaldato.
Ve lo faccio vedere mentre lo affettavo, così Vi rendete conto da soli:


Io poi ho deciso di farci una cosa semplice semplice, gustosa e veloce, che piace molto ai bambini: questo tortino di pancarrè al forno.
Così rimpinguiamo ogni tanto l'etichetta di questo blog dedicata ai prodotti pronti e già confezionati: Cuciniamo con i preparati pronti, che langue... ovviamente ;)


E' una ricetta che in rete si trova un po’ ovunque e fino ad ora l'ho vista realizzata con del pancarrè contenente glutine.
Il pane devo dire che si è comportato bene: è rimasto croccante e morbido al punto giusto. E di sapore davvero buono, non ha né retrogusti né odori strani.
Non vi metto dosi, così vi regolate con gli ingredienti che avete a disposizione.
Anche la farcitura è a piacere.

Con il pane che avevo a disposizione (la confezione è da 225 g) ho utilizzato perfettamente una teglia quadrata di 20 cm:

Affettate il pancarrè.
Ungete una teglia che sia giusta per contenere le fette e fate il primo strato (non c’è bisogno di togliere la crosta che è morbida come il resto del pane), cercate di non lasciare spazi liberi e di far rimanere il pane fitto fitto.
Farcite con quello che vi piace e avete a disposizione.
Io qui ho farcito con della polpa di pomodoro condita con origano e un pochino di olio e della scamorza fresca.
Coprite con le altre fette.
A questo punto sbattete 1 uovo con un goccino di latte e cospargetelo con un cucchiaio sul tortino insistendo soprattutto negli angoli e sulla parte esterna. Finite colandolo anche sopra al pane. (non esagerate con i liquidi, perché deve rimanere integro e croccantino)

A questo punto infornate in forno già caldo a 200° fino a che il tortino non si presenta ben dorato.
Servite caldo.

Trovate tutte le informazioni su questo prodotto, così potete leggere anche gli ingredienti, cliccando sul logo Probios:

Pagnotta Bianca Senza Glutine



Adesso mi invento una cosa anche con l'altro pane in assaggio e vi faccio sapere :)

Un abbraccio!

Olga


2 commenti:

Valentina - La Pozione Segreta ha detto...

Delizioso!

Sile ha detto...

Olga!
Vedi che vi leggo sempre!!!
Sono sempre in difficoltà nel rispondere ma oggi ho deciso di riprovarci perchè questa ricetta risolve qualche cenetta veloce!
Spero di farcela e di tornare attiva sul blog!
Sile

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...