domenica 7 novembre 2010

Un Celiaco a Cena: Arista o Filetto di Maiale con Purè di Renette

Questo è il mio piatto forte, quello che preparo sempre quando ho ospiti, è facile e se si usa il filettino piuttosto che l’arista, risulta anche veloce.
Piace moltissimo a tutti, anche a chi di primo acchito arriccia il naso nel sentire “purè di mele renette”
Come sempre mi dimentico di fotografare il Purè di renette! Nel piatto ci sono barbabietole fresche al prezzemolo e patate al forno...

E con questo partecipiamo al contest di Simonetta Un celiaco a cena...

Il menù intero è dai colori e sapori caldi e autunnali... e segue un filo "dolce" già dal primo piatto...

Primo piatto: Risotto ai Funghi e Noci Pecan (e questo va bene per tutti celiaci e non. Sola attenzione: se non usate un brodo vegetale fatto in casa quanto piuttosto il dado industriale, è necessario consultare il Prontuario Aic)

Secondo piatto: Filetto di Maiale con Purè di Renette (qui l'unica "noia" può essere quella di cercare una pancetta sicura, ma ormai nel banco frigo ci sono le vaschette con l'affettato già pronto e con su scritto che è privo di glutine ;-))
Dolce: Bolzano Apple Cake (qui ci sono soltanto 55 g di farina, può andare bene usare anche solo farina di riso e fecola di patate mescolate o solo della maizena ;-))

Arista o Filetto di maiale con purè di renette
Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 20 Dicembre 2007

1,200 kg di arista di maiale (potete usare anche il filetto in pezzo intero)
200 g di pancetta a fette (consultare il prontuario AIC. La pancetta tesa affumicata è ottima lo stesso)
600 g di mele renette
salvia rosmarino sale e pepe
burro
Preparate un trito finissimo di salvia, rosmarino unite il sale ed il pepe e strofinate il pezzo di arista ricoprendolo.
Avvolgete la carne nella pancetta e legate.


Infornate la carne a 220° per 1 ora circa, a metà cottura girate il pezzo di carne.
Se invece dell’arista preparate il filetto fatelo cuocere non più di 30 minuti.



Nel frattempo preparate il purè di mele.
Tagliate le mele a fettine e rosolatele in una noce di burro, quando cominciano a disfarsi spegnete e salate.
Frullate il tutto nel mixer in modo da ottenere il purè.

Quando la carne è cotta avvolgetela nell’alluminio e fatela riposare così per mezz’ora


Tagliate l’arrosto a fette non troppo sottili ed accompagnatelo con il suo sughetto ed il purè di mele caldissimo!

E’ una vera bontà e la carne rimane morbida e succulenta...

17 commenti:

Cappera ha detto...

Davvero bello questo post! :X

Felix ha detto...

;;)

Antonella-Vera55 ha detto...

saporita e gustosa questa arista,mi piace molto in contrasto con il dolce delle mele!!Diverso dal mio solito modo di cucinarlo e quindi da provare!Complimenti anche per gli altri piatti del menu . una felice domenica e tanti abbracci

Sonia ha detto...

mitica Felix!! arrivo subitissimo! non ho mai mangiato puré di renette ma mi incuriosisce.
bravissima
bacioni :X

Pikerita ha detto...

Me encanta el menú... pero... ¡¡es mucha comida!!. Yo creo que en Italia pasa como en España y es que un invitado jamás se irá con hambre.
Besotes.

Más allá de 365 sonrisas ha detto...

Ciao!!! Encantada de conocer tu blog a través del de Lourdes (Pikerita), yo también cocino senza glutine. Abraccio, Marta

Felix ha detto...

@ Antonella: grazie!!! A me quello che piace di questa ricetta è la semplicità, se la provi fammi sapere! Un abbraccio a te :)

@ Sonia: provalo che ti piace di sicuro! Magari fai pochino di purè solo per te, se a casa arricciano il naso davanti alle novità ;) Grazie Ciccia :X

@ Lourdes: ahahahahah! Hai ragione Lourdes! Di certo non moriranno di fame, e non sapevo che in questo fossimo uguali agli spagnoli! Un abbraccio!

@ Marta: benvenuta! Sono andata subito a visitare il tuo blog, è molto bello, belle le ricette e belle le foto! Un abbraccio :)

La Gaia Celiaca ha detto...

meraviglioso questo menu!
certo che queste celiache stanno dando il meglio di sé nel contest di simonetta! ;-)

La Gaia Celiaca ha detto...

p.s. grazie per il sostegno al mio contest lampo sui finocchi!!!!

fantasie ha detto...

Mi piace tanto il purè di mele!!! E il menù mi pare davvero invitante!!!

fantasie ha detto...

Mi ero dimenticata di dirti che ho fatto la tua pasta all'uovo... ed è venuta fantasstica, oltre che semplicissima da preparare!!!
Baciiiii

Anna ha detto...

Che menu invitante.... io oggi ho iniziato a preparare la casa per imbiancare e c'è stato il tempo giusto per preparare una frittatina di zucchine!!!!! Appena ho un po' di tempo devo provare il filetto di maiale con purè di renette, mi fa venire l'acquolina in bocca solo a vedere la foto! :-* Grazie!

Cappera ha detto...

bienvenida Marta :) ¿por quién cocinas sin gluten?

Lourdes, mi marido trabaja en España... he aquí porque vuelve a casa cada vez más cebona =))

Stefania,quale versione hai fatto? con o senza tapioca e riso glutinoso?

Anna, eri in buona compagnia...io ieri ho montato una cabina armadio :-o

Felix ha detto...

@ Gaia: grazie! :) Secondo me è più che doveroso aderire a quel contest! b-(

@ Ste: e son contenta!!! Quell'impasto riesce a stendersi davvero molto molto bene! Grazie!

@ Anna: ciao cara! Se lo provi fammi sapere :)

Un buon inizio di settimana a tutti tutti :X

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

Felix, Cappera, che dire...sono onorata !! Senza parole...Siete grandi..Grazie grazie e grazie !!

Felix ha detto...

Grazie Simonetta! Ma siamo noi onorate! :)

Torte & Decorazioni ha detto...

A fine cena gradirei anche un caffè :))
Menù molto goloso complimenti l'arista ha colpito anche me da provare!!
Buona serata Francesca

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...